Scheda

Saggistica

Paolo Borin

L’improbabile gioia

  • Anno: 2022
  • Collana: Saggistica
  • Pagine: 104
  • Immagini: a colori
  • Formato: 14 x 21 cm
  • Confezione: brossura
  • ISBN: 978-88-8435-349-8

Il libro

È la Storia di uno stallone nero che ha vissuto tre vite: sport, spettacolo ma anche inclusività e rapporto con la natura. Presentato durante l'ultima edizione di fieracavalli questo volume racconta la storia di una amicizia profonda, quella tra Alisè e Tigre, un trotter dimenticato in un box nell'ippodromo abbandonato di Firenze scampato alla morte, recuperato da un imprenditore e donato ad una bambina.
Un incontro magico che ha salvato questo cavallo da un destino buio e senza futuro.

Entrare in pista. Il silenzio, interrotto dal simmetrico “due tempi” dei tuoi zoccoli. Siamo io e te. Stupisce pensare che tu possa fidarti. Di me. Io conosco il mio titubare, le mie angosce, i miei dubbi di ogni giorno. Quindi che devo allontanarmene, per donarti le mie sicurezze. Tu mi chiedi queste. Solo queste. Le mie mani, la tua bocca.
Dimenticare il lavoro, le paure, le incertezze di ogni mia giornata. Mi fido di te, mio ​​cavallo, perché tu possa fidarti. Di me.
Questa storia colpirà. Ha una caratteristica che di solito coglie nel segno. È vera.
Mi riesce difficile il protagonista: forse un cavallo, forse un uomo a dir inconsueto, forse una ragazzina straordinaria...

Paolo Borin nato a Casale sul Sile è un compositore e cantante che si è sempre dedicato alla musica, suo padre gli ha trasmesso l'amore per i cavalli da trotto, diventandone guidatore e anche allenatore, dalla madre invece il piacere della lettura e l' amore per la scrittura.

Prezzo: 16.00 €

q.tà