Scheda

Storia | Storia dell'arte

Giuseppe Pavanello

Gli affreschi del Settecento nei palazzi veneziani

  • Redazione: Antiga Edizioni
  • Anno: 2022
  • Collana: Storia dell'arte
  • Pagine: 900 pagine complessive
  • Formato: 27 x 31,6 cm
  • Confezione: 3 voll. cartonati con cofanetto
  • ISBN: 978-88-8435-291-0

Il libro

Volume acquistabile in pre-ordine, con disponibilità di consegna dal 28 novembre 2022. 

Il volume, suddiviso in tre importanti tomi, illustra con più di tremila immagini gli affreschi del Settecento nei palazzi veneziani: un aspetto che proietta Venezia e la sua arte su un piano nuovo. Non solo storia dell’arte. Gli interni civili: il lato ai più nascosto della città viene ora rivelato, e siamo in un momento di massimo fulgore artistico. Le tremila immagini che accompagnano il testo sono state scelte da un corpus di sessantamila, procurate grazie a mirate campagne fotografiche finalizzate a questa pubblicazione. Il volume non è una semplice antologia, e dimostra che anche i complessi ‘minori’ riservano tantissime sorprese, sia per esiti artistici sia per iconografia che per committenza.

 

Il professor Giuseppe Pavanello, Ordinario di Storia dell’arte moderna, docente nelle Università di Padova e di Trieste, è stato direttore per oltre un decennio dell’Istituto di Storia dell’arte della Fondazione Giorgio Cini di Venezia. Per questo volume ha curato sia i testi sia l’apparato illustrativo, frutto di decenni di studi sull’argomento. La sua esperienza nell’ambito delle decorazioni pittoriche degli interni è vastissima; dal 1978 al 2011 ha curato i volumi con la catalogazione completa degli affreschi nelle Ville Venete, dal Cinquecento all’Ottocento.

Prezzo: 490.00 €

q.tà