Scheda

Storia | Storia dell'arte

Arte a Quinto di Treviso

Chiese e oratori

  • A cura di: Eugenio Manzato
  • Anno: 2022
  • Collana: Storia dell'arte
  • Pagine: 72 a colori
  • Immagini: sì
  • Formato: 21 x 26 cm
  • Confezione: brossura con alette
  • ISBN: 978-88-8435-197-5

Il libro

Nel pur contenuto territorio del Comune di Quinto di Treviso è presente un considerevole patrimonio di opere d’arte nelle chiese parrocchiali: edifici di antica fondazione che, pur tra demolizioni e ristrutturazioni, sono stati in buona parte conservati, e soprattutto hanno mantenuto i corredi di dipinti, sculture e suppellettili.

In questo volume, oltre ad alcuni piccoli oratori, vengono illustrate tre chiese: l’antica Pieve di San Cassiano, rinnovata nel Settecento, ma che conserva testimonianze dei secoli precedenti come il battistero del 1317 e il monumentale altare ligneo della prima metà del Cinquecento attribuito a Paolo Campsa, nonché l’affresco con Le virtù teologali di Jacopo Guarana; la chiesa di San Giorgio, con un altare di Campsa gemello di quello di San Cassiano e un prezioso trittico di Ludovico Pozzoserrato; quella di Santa Cristina, edificata nella prima metà del Novecento, che accoglie opere d’arte provenienti dall’antica chiesa demolita, tra cui un capolavoro assoluto: la pala di Lorenzo Lotto, uno dei grandi pittori del Rinascimento italiano.

Prezzo: 20.00 €

q.tà