Sheet

Saggistica

Personaggi stravaganti a Venezia tra ‘800 e ‘900

Alexander Wolkoff-Mouromtzoff - Henri e Marie de Régnier - Annina Morosini - Enid e Henry Austen Layard - Helen D’Abernon - Frederick Rolfe

  • Edited by: Francesca Bisutti e Maria Celotti
  • Editorial series : Saggistica
  • Pages: 184
  • Images: 20 in bianco e nero
  • Format: 15 x 23 cm
  • Package: brossura
  • ISBN: 978-88-88997-55-1
  • Note:

    Antiga Edizioni

The book

Questo volume, dedicato al lettore curioso e amante di Venezia, raccoglie gli interventi di un primo ciclo di incontri, promosso dalla Delegazione FAI di Venezia, di storie di personaggi che, sedotti o, meglio, “stregati” dalla città lagunare, hanno vissuto a Venezia tra la fine dell’Ottocento e la prima metà del Novecento, legando il loro nome a precise dimore e lasciando tracce profonde nella città.
È una Venezia ricca di novità e di progetti (la Biennale d’Arte, la Mostra del Cinema, le prime industrie…), la Venezia ridiventata internazionale dopo l’annessione al Regno d’Italia, meta di personaggi del gran mondo e intellettuali snob.

– Alexander Wolkoff-Mouromtzoff. Un pittore e scienziato russo in laguna
– Una lunga (in)fedeltà. Vite veneziane e non di Henri e Marie de Régnier
– Annina Morosini. “La bellezza vivente”
– Enid e Henry Austen Layard. Collezionismo e mondanità a Palazzo Cappello
– Un intreccio anglo-veneziano. La scala quattrocentesca di Helen D’Abernon
– Le molte vite di Ca’ Giustinian dei Vescovi
– Frederick Rolfe, Baron corvo. Un eccentrico alla ricerca dell’altrove.

Price: 15 €

q.tà