Scheda

Saggistica | Sgresénde

Giampaolo Cagnin

Il frammento di Postioma di apocrifo cristiano in lingua volgare del secolo XIV

Con uno studio su Postioma nei secoli XIII-XIV

  • Collana: Sgresénde
  • Pagine: 132
  • Immagini: 21
  • Formato: 16,5x23,8 cm
  • Confezione: brossura con alette
  • ISBN: 978-88-6322-228-9

Il libro

Nella vacchetta di prete Leonardo, pievano di Postioma (1389-1410) e notaio, sono conservati, oltre ai suoi atti, anche altri documenti di diversa natura scritti non da lui, ma da persone di cui si ignora il nome e la provenienza. In questo volume viene presentata l’edizione di due testi di notevole interesse: un frammento in lingua volgare della fine del secolo XIV di apocrifo cristiano antico, riconducibile al Vangelo apocrifo dello Pseudo-Matteo, ed una lauda-ballata in onore di San Giovanni Battista. L’edizione è preceduta da una indagine storico-critica su ambedue i testi ed è seguita da una ricerca sulla pieve di Postioma nei secoli XIII-XIV. La conoscenza dell’ambiente in cui prete Leonardo fu attivo come parroco e come notaio può aiutare a comprendere i motivi della presenza in un villaggio della campagna trevigiana di due importanti testi, sicuramente utili al pievano nello svolgimento della sua attività pastorale, ma che diventano contemporaneamente significativa testimonianza di alcune forme della religiosità medievale.

Prezzo: 12 €

q.tà