Scheda

Fotografia

Il fondo fotografico di Gio Batta Sina 1885-1967

  • A cura di: Giuseppe Santonocito detto Puccio, Elisa Bellato, Medea Santonocito, Giovanni Callegari
  • Collana: Fotografia
  • Pagine: 228
  • Immagini: 200 immagini in bicromia
  • Formato: 26 x 28 cm
  • Confezione: cartonato
  • ISBN: 978-88-8435-136-4

Il libro

Il volume raccoglie oltre 190 immagini inedite, un estratto rappresentativo, appartenenti al Fondo Fotografico di Gio Batta Sina, salvato dalla distruzione quarant'anni fa e riportato alla luce dieci anni fa.
Di famiglia agiata originaria di Forni di Sopra, in Carnia, Gio Batta Sina coltiva fin da bambino l'interesse per fotografia e pittura. Sina fotografa dal 1898 per tutta la sua vita, abbracciando l'evoluzione della tecnica fotografica e sperimentando formati, supporti e tecniche diverse. Chimico e farmacista, durante la Grande Guerra fu arruolato come tenente medico ed ebbe modo di fotografare anche le atrocità belliche. Quello di Sina non è un occhio neutrale: le fotografie scattate sono immagini familiari, pubbliche, descrittive di una cultura borghese e che quasi sembrano voler fermare per sempre un mondo in rapido cambiamento. Il libro contiene dei testi a commento delle immagini come pure una storia sintetica di Gio Batta Sina e della sua famiglia, necessaria per contestualizzare la sua opera.

Prezzo: 35.00 €

q.tà