Benvenuto Accedi!

Cerca un libro

Le collane

Collana eBook Collirio

e-book Collirio
i libri introvabili diventano digitali

Oggi puoi iniziare subito a leggere: basta un click!

I nostri eBook sono disponibili in diversi formati e sono distribuiti sui principali store online

Per saperne di più...

Freschi di stampa

I prossimi eventi

07.12.2018

Presentazione del libro "Il prato e la fiera"

Approfondimenti

Acquista il volume
Presentazione del libro "Il prato e la fiera"

Venerdì 7 dicembre alle ore 18 la Fondazione Benetton ospita la presentazione del volume "Il prato e la fiera. Ottocento anni di commercio e divertimento a Treviso" di Emilio Lippi, storico dell'arte, Direttore dei Musei  Civici di Treviso, e di Carolina Pupo, ricercatrice storica, edito da Antiga Edizioni nel 2018. Gli autori dialogheranno con Andrea Bellieni, Fondazione Musei civici di Venezia, saluto introduttivo di Massimo Rossi della Fondazione Benetton.


18.10.2018

Storia dell’Industria del legno Bortolo Lazzaris

Approfondimenti

Acquista il volume
Storia dell’Industria del legno Bortolo Lazzaris
Giovedì 18 ottobre 2018, alle ore 20.45
presso Auditorium Tipoteca

si terrà la presentazione del volume
Daniele Pavan

Storia dell’Industria del legno Bortolo Lazzaris
Antiga edizioni

Interverranno
Daniele Pavan, Autore
Giuliano Simionato, Autore
Tiziano Biasi, Presidente della Società Operaia Mutuo Soccorso di Crocetta

Ingresso libero

<< <  Pagina 2 di 43  > >>

Rassegne stampa

30.11.2018

Il “profumo” della stampa per i cinquant’anni di Antiga

Approfondimenti

Acquista il volume
Il “profumo” della stampa per i cinquant’anni di Antiga

Trecentoventi pagine per raccontare il successo di un’impresa di famiglia.

Un viaggio nel tempo perché nulla di quest’arte antica vada perduto.

Un po’ missionari, un po’ esploratori, un po’ sacerdoti. Grazie alle loro mani la carta non solo vive, ma pesa, parla respira, odora di buono, scavalca i secoli e fa sembrare Twitter una “robetta”. Grazie alla loro lungimiranza, le macchine, i caratteri e le matrici della tipografia italiana, insomma l’hardware che ha permesso la...


16.06.2017

De Chirico il russo

De Chirico il russo

(Roberto Coaloa, "Libero", 16 giugno 2017)

A Mosca mille visitatori al giorno. Tutti pazzi per l'italiano metafisico. Tra sculture, dipinti, costumi, la mostra sul maestro conquista Putin e ricrea l'atmosfera degli intellettuali russi esuli a Roma negli anni '50

Nella Russia di Putin è di scena l’Italia e la grande avanguardia artistica del Novecento. Il pubblico di chi ama l'arte, infatti, ha preso d'assalto la mostra Giorgio de Chirico. Metaphysical visions, appena  inaugurata alla nuova Galleria Tretjakov, al numero 10 di Krymskij Val (aperta fino al 23 luglio). E forse non c'è luogo più adatto di Mosca per gustare appieno un grande surrealista come Giorgio de Chirico (1888-1978), fondatore del movimento della pittura metafisica.

Il grande villaggio moscovita (bol’saja derevnja) è una grande metropoli “metafisica”, avant la lettre: attraversare le sue strade,...


Pagina 1 di 70  > >>