Benvenuto Accedi
oppure Registrati

Cerca un libro

Le collane

Oggi puoi iniziare subito a leggere: basta un click!

I nostri eBook sono disponibili in diversi formati e sono distribuiti sui principali store online

Per saperne di più...

Scheda

Home / catalogo / collane / Scheda
Email facebook twitter

Fotografia | Varia|Fotografia

Il colore della notte

Prezzo: 36.00€ (-15%) 30.60 €

Alberto Nascimben

Il colore della notte

Notturni di città venete

  • Testi di: Ulderico Bernardi, Eugenio Riccòmini, Italo Zannier
  • Collana: Varia|Fotografia
  • Pagine: 144
  • Immagini: 87 tricromie
  • Fotografo: Alberto Nascimben
  • Formato: 24 x 32 cm
  • Confezione: cartonato con sovracoperta
  • ISBN: 978-88-6322-007-0

Il libro

L’autore di questo libro intende dimostrare – quasi una sfida – che l’unico linguaggio fotografico in grado di rivelare l’atmosfera notturna delle città è il bianco e nero.
Ha quindi lavorato sulla propria regione, il Veneto, scegliendo, per il loro particolare pregio storico-artistico, le sette città capoluogo, di cui ci presenta qui i ritratti notturni.
Sono visioni di Venezia e Padova, Vicenza e Verona, Treviso, Belluno e Rovigo, recuperate da lontane deambulazioni notturne, conservate per anni nella memoria e ora restituite a disposizione del pubblico.
La prefazione del professor Italo Zannier dedicata al linguaggio fotografico e quella del professor Eugenio Riccomini dedicata alla cultura visiva, introducono l’opera, mentre il sociologo professor Ulderico Bernardi delinea brevemente ma efficacemente il carattere di ognuna delle sette città, all’inizio di ogni sezione.
La regione Veneto è senz’altro il bacino d’utenza elettivo, ma il volume ha un interesse anche nazionale, sia per il prestigio dei presentatori, il maggior storico della fotografia oggi in Italia e un noto critico d’arte, sia per la rarità dell’opera: non esistono volumi dedicati alla fotografia notturna in bianco e nero classico, forma espressiva che vanta molti estimatori e seguaci tra i fotografi dilettanti evoluti.
Un’opera di fotografia divulgativa e curiosa per i veneti, e di cultura fotografica ad alto livello per tutti.